Posts Tagged ‘Monti’

Non una resa, una ripartenza

Sono state dette tante cose su queste elezioni. Ancora tanto si scriverà, visto il vero e proprio terremoto che hanno provocato e visto il quadro politico completamente instabile che hanno determinato. Mi limito ad elencare alcune brevi considerazioni.   Chi ha vinto? Beppe Grillo e il M5S. 25 per cento. Ben al di sopra delle […]

Insieme per la volata finale!

Manca meno di una settimana al voto. Fra pochi giorni quindi avremo un primo importante riscontro attorno a Rivoluzione Civile, il progetto politico che abbiamo posto in essere assieme ad altri soggetti e sul quale abbiamo investito tutte e tutti la nostra campagna elettorale. Il primo pensiero, pertanto, deve essere portato a noi stessi: negli […]

Desistenza? No, grazie!

Stiamo vivendo giornate intense, a volte sembrano caotiche, a volte fin troppo esaltanti. Di sicuro possiamo affermare che stiamo costruendo tutte e tutti uno spazio politico alternativo all’esistente sulla base dell’esperienza di diverse anime che hanno saputo trovare una sintesi su parole condivise e su una nuova forte domanda di partecipazione. Non è poco, anzi è un risultato già […]

Lavori in corso… a sinistra!

In questi giorni, e purtroppo anche nei prossimi, stiamo assistendo e assisteremo ad uno dei più caotici fine legislatura che si possa ricordare a memoria. Avevamo detto fin da subito, fin dall’insediamento, che questo governo di tecnico aveva soltanto la modalità d’investitura da parte di Napolitano e che l’essenza vera era tutta e propriamente politica. […]

Serve una nuova forza politica della sinistra di alternativa

Le consultazioni politiche che si terranno a primavera non saranno un passaggio ordinario per Rifondazione Comunista. Da qui in avanti e per tutta la durata della campagna elettorale il partito affronterà una sfida fondamentale per il proprio futuro. Non è in gioco soltanto il rientro in Parlamento da cui manca ormai da cinque anni. Si […]

Serve una scossa a sinistra

A conclusione delle consultazioni elettorali che hanno coinvolto Francia, Grecia e Italia, possiamo cercare di fare alcune valutazioni. Sul primo turno delle elezioni francesi ci eravamo già dilungati nel post precedente. In particolare sul successo del Front de Gauche di Melenchon che, con un risultato superiore all’11%, ha portato la sinistra comunista e di alternativa […]

La normalità «tecnica»

«Tecnici». Tutto questo discorso sulla tecnica al posto della politica ci sta trascinando verso esiti inquietanti. Non è che non se ne sia consapevoli, ma è come se fossimo tutti narcotizzati. La vista si annebbia, i pensieri faticano. E rischiamo di andare a sbattere malamente contro un muro. Nel sempre più arrogante discorso di questo […]

Monti: tu vuo’ fa’ l’americano!

Già in altri post abbiamo espresso il nostro giudizio negativo sul Governo Monti. In particolare abbiamo denunciato la sua totale subalternità alle politiche liberiste che sono state assunte nelle sue manovre. Infatti, al di là dei nomi un po’ pacchiani: “salva Italia” e “cresci Italia”, i provvedimenti presi sono in netta continuità con quelli che […]

Con la FIOM

Ha proprio ragione il premier Mario Monti a dire: che monotonia. Solo che a darmi noia non è il fatto che pochi fortunati godano ancora della sicurezza del posto fisso (tra l’altro vien da chiedersi se nel bel mezzo di una crisi devastante esista ancora un lavoro “sicuro”). Bensì il fatto che da oltre dieci […]

Caro Vendola, fai più chiarezza

Se è vero che il pericolo di una svolta autoritaria è concreto, è sempre più urgente e necessario moltiplicare gli sforzi per costruire la più vasta unità della sinistra politica e sociale, affinché il disagio dilagante nella società trovi un riferimento, interlocutori credibili, interpreti efficaci. Rivolgiamo questo appello unitario a tutti: alle forze politiche e […]