Archive for maggio, 2015

SYRIZA, PODEMOS E…?

Stefano Cristiano Un elemento, a mio avviso, caratterizza il successo in Grecia e Spagna di Syriza e Podemos: entrambe queste esperienze rappresentano l’espressione politica di una formidabile mobilitazione popolare. Sono la conseguenza di un processo, più o meno lungo, più o meno “traumatico” della ricostruzione di un blocco sociale che, come accade storicamente in questi […]

La Spagna di Podemos

Vi propongo un’ interessante riflessione sui risultati delle elezioni in Spagna, in particolare su Podemos, scritta da Loris Caruso. Il dato forse più importante delle elezioni di ieri in Spagna è la differenza tra le elezioni amministrative e quelle regionali. Si sono confrontati due modelli. Podemos aveva scelto di presentarsi da solo alle elezioni regionali, […]

6 e 7 giugno a Roma per la Coalizione Sociale

29deskriapertura-biagianti-fiom-241roma1

Linda Santilli         Il 6 e 7 giugno si svolgerà a Roma l’assemblea per avviare il percorso della coalizione sociale proposto attraverso un documento dalla Fiom e da associazioni e movimenti, percorso in cui come Sinistra Lavoro ci siamo messi a disposizione sin dal primo momento. Sarà una due giorni di confronto, organizzata per gruppi di lavoroesu alcuni temi centrali (lavoro/non lavoro, […]

Lettera aperta di una insegnante al Presidente del Consiglio.

profincarrierax

Angela Lombardi Illustrissimo Presidente Renzi, mi rivolgo a lei come insegnante per manifestarle la mia preoccupazione sul futuro dell’istruzione. Non sono abituata a scrivere lettere per affrontare problemi collettivi ma Lei sembra essere attento alle richieste individuali ed è questa la ragione per cui le scrivo. Non rinuncio alla comunicazione e anche se non comprendo […]

L’importanza del voto ligure!

            A fine maggio si voterà in sette regioni. Sarà un test elettorale molto importante. Ma tra queste regioni il risultato della Liguria sarà importantissimo per il futuro della sinistra italiana. Lo coglie con grande lucidità, su Repubblica di oggi, Stefano Folli: “…se in una regione rossa la sinistra anti-renziana […]