Archive for settembre, 2013

Sul congresso di Rifondazione

Intervista a Liberazione online Claudio Grassi è uno degli esponenti più autorevoli e conosciuti di Rifondazione comunista, del quale è stato parlamentare e membro della segreteria nazionale. Leader della componente “Essere comunisti”, si è dimesso dalla segreteria all’indomani della sconfitta subita dal partito nelle scorse elezioni politiche sotto il simbolo di “Rivoluzione civile”. Uomo attento […]

Die Linke: 8,6. All’appello manca solo l’Italia!

Tutta Europa aspettava l’esito delle elezioni tedesche. I più preoccupati erano – e rimangono – soprattutto quei paesi che hanno sperimentato le politiche di austerity di cui il passato governo di Angela Merkel è stato uno dei principali sostenitori (in compagnia di molti altri). Per chi sperava in un cambio di linea e di ruolo […]

Il grande imbroglio

Nel leggere un dato statistico, il buon senso raccomanda di considerare il quadro di riferimento entro il quale si colloca. Se lo si collega all’insieme dei fenomeni di cui è espressione, il dato è comprensibile e istruttivo. Se lo si enuclea, è probabile che lo si fraintenda vanificandone l’importanza. È una regola banale, che tuttavia […]

Landini e Rodotà, un buon inizio

Si è conclusa da poco, alla presenza di molte persone, la manifestazione promossa da Landini, Rodotà, Zagrebelsky, Don Ciotti e Carlassare. A mio parere molto positiva per i seguenti motivi. 1) È stato prodotto un primo testo “la via maestra”, i cui contenuti sono una buona base di partenza. 2) È stata indetta una manifestazione […]

L’unità necessaria con Landini e Rodotà

Metto in rete questo ottimo pezzo di Alberto Burgio che il sito di Rifondazione (sicuramente per distrazione) non ha pubblicato. Lo si potrebbe definire come il paradosso della confusione. In questa fase, seguita alla caduta del governo Berlusconi nel novembre 2011, la confusione è massima. Le «larghe intese» ne sono un paradigma. Eppure il quadro […]