Archive for marzo, 2011

Cantonali, il Ps sorride. Batosta per Sarkozy

martine aubry

di Anna Maria Merlo su il manifesto – 29 marzo 2011 Ultime elezioni prima delle presidenziali del 2012, le cantonali hanno inviato segnali inquietanti a Sarkozy ma non hanno rassicurato l’opposizione. Era chiamata a votare la metà dei francesi e il primo partito è risulto l’astensione. Meno del 45% si è recato alle urne domenica […]

La riscossa dei no nuke

nonuke

di Guido Ambrosino su il manifesto – 29 marzo 2011 Per Angela Merkel e per i suoi alleati liberali è un tracollo. Il Baden-Württemberg si è emancipato dopo 58 anni dal predominio democristiano. Qui e in Renania-Palatinato, l’altra regione dove si è votato domenica, trionfano i verdi: un successo che tutti interpretano come un pronunciamento […]

“Chi è antifascista ripudia ogni guerra”

DSCN3868_f

Intervista a Bianca Bracci Torsi di Checchino Antonini su Liberazione – 29 marzo 2011 “Torino era imbandierata di tricolori”, ma stavolta non le hanno dato troppo fastidio. Fin da ragazzina preferiva la bandiera rossa. Ma in questi giorni ha interpretato quell’impavesamento come una risposta alla Lega. Dell’Unità d’Italia le piace pensare che la Resistenza l’abbia […]

La Germania si tinge di verde Angela Merkel paga il conto

merkel

di Victor Castaldi su Liberazione – 29 marzo 2011 Un’autentica valanga ecologista tinge di verde le elezioni regionali tedesche fortemente condizionate dalla tragedia di Fuskushima e dal dibattito sull’energia nucleare; grunen riescono infatti addirittura a quadriplicare i propri consensi in diversi dipartimenti contribuendo in maniera decisiva alla batosta subita dalla Cdu della cancelliera Merkel. Addirittura […]

Debacle di Sarko Ps primo partito Esulta Le Pen

sarko

di Daniele Zaccaria su il manifesto – 29 marzo 2011 Il primo effetto tangibile dello tsunami che ha travolto il partito di Sarkozy (Ump) e sconfessato alla radice la sua strategia di sfondamento a destra è la messa in discussione all’interno della maggioranza neogollista del velenoso dibattito su “Islam e laicità”. Un cantiere fortemente voluto […]

Un passo avanti o due indietro?

Da parecchi giorni si discute sulla nomina del nuovo portavoce della federazione della sinistra. Mi sembra utile far conoscere le motivazioni per le quali l’area Essere Comunisti non ha partecipato al voto. Alla fine del post un link con la posizione di Socialismo 2000, l’intervista a Massimo Rossi e il resoconto di Liberazione. *** L’area […]

La svolta di Napoli per un futuro diverso

comunenapoli

di Antonio D’Alessandro* Il quadro delle alleanze politiche per l’elezione del nuovo Consiglio Comunale di Napoli va delineandosi ora dopo ora con sempre maggiore chiarezza. Nonostante ci siano molti candidati in campo le opzioni sono ben riconoscibili. All’orizzonte una tornata elettorale che chiamerà i cittadini napoletani a scegliere tra una destra reazionaria e collusa con […]

“Stop ai bombardamenti, la Cgil esca dall’ambiguità”

rinaldini01g

Intervista a Gianni Rinaldini di Roberto Farneti su Liberazione – 23 marzo 2011 Gianni Rinaldini, coordinatore nazionale dell’area programmatica “La Cgil che vogliamo”. Sabato a Roma il popolo pacifista scenderà in piazza contro la guerra in Libia, partecipando alla manifestazione indetta a sostegno dei referendum contro la privatizzazione dell’acqua. Una scelta giusta? E’ evidente che […]

Venti di passione vs venti di guerra

Soffiano venti guerra nel Mediterraneo. Ci avevano detto che con il crollo del Muro di Berlino si sarebbe finalmente realizzato un mondo di pace e di distensione internazionale. A ventidue anni da quell’evento registriamo, purtroppo, che sta avvenendo il contrario.  Serbia, Iraq, Afghanistan. Oggi la Libia. Naturalmente sono tutte guerre fatte “a fin di bene”, […]

Spifferi e correnti

Caro Claudio, ho la netta sensazione, oggi più che mai, che stiamo disperdendo tutto il patrimonio culturale di idee ed organizzativo del nostro partito, oggi che ho un’età in cui il mio ruolo dovrebbe essere solo di supporto a giovani generazioni che hanno intrapreso la giusta direzione ho la coscienza di riconoscere che di fatto […]